567 luglio 2018

EVENTI SPECIALI

Concerti musicali, rappresentazioni teatrali, incontri con Autori, aperitivi-interviste, workshop collaterali: Luci sul Lavoro racconta il mondo del lavoro utilizzando anche il linguaggio dei grandi e dei piccoli eventi, tutti rigorosamente gratuiti, in una commistione di immagini, musica e parole che accende le sere e le notti di Montepulciano.

Anche quest'anno, inoltre, 'Luci sul Lavoro' ospita l'atto conclusivo del Premio Massimo D'Antona, organizzato e promosso da Eidos (Istituto Europeo di Documentazione e Studi Sociali).

Programma in via di definizione

SCUOLA EUROPEA DI RELAZIONI INDUSTRIALI

CORSO A PARTECIPAZIONE GRATUITA (5-6-7 lug)

L’obiettivo della Scuola europea di Relazioni Industriali è di valorizzare il patrimonio sociale che la costruzione europea ci ha consegnato in 60 anni. Il corso propone le diverse accezioni del dialogo sociale, definendo quest’ultimo  come il veicolo per la definizione di politiche sociali moderne ed efficaci. Si analizzerà il Pilastro Europeo dei Diritti Sociali ed il diritto “nuovo” che esso porta con sé. Si analizzeranno anche le tecniche di coordinamento delle politiche economiche e sociali dell’Euro attraverso la definizione di obiettivi quantitativi (tecnica del benchmarking) e si valuteranno le implicazioni per la contrattazione collettiva.

 

La Scuola europea di Relazioni Industriali è costruita su una successione di lezioni in aula, partecipazione a conferenze tematiche e dialoghi con persone che occupano posizioni di responsabilità nelle organizzazioni sindacali e datoriali o posizioni di responsabilità nelle istituzioni europee o nazionali.

 

La Scuola si inserisce nel  Festival  “Luci sul Lavoro” al fine di favorire lo scambio tra i partecipanti al corso e i leader politici e delle parti sociali, nazionali ed europei, che intervengono alle varie attività culturali del Festival.

 

Al termine del corso i partecipanti avranno acquisito maggiore consapevolezza del legiferare europeo nella formazione delle politiche sociali, della definizione delle politiche europee nel metodo comunitario e del governo economico della moneta unica. Avranno maturato consapevolezza di come le istituzioni europee si sentano ancora portatrici del progetto della costruzione di uno spazio sociale europeo e come le parti sociali vi contribuiscono attraverso il dialogo sociale, la contrattazione collettiva e la partecipazione.

 

La partecipazione è gratuita e soggetta ad iscrizione. Si può fare richiesta di partecipazione inviando il formulario di iscrizione a scuolarelazioniindustriali@lucisullavoro.org

 

scopri il programma dettagliato

IDEATO E PROMOSSO DA:

GRAZIE A:

PARTNER:

CON IL PATROCINIO DI:

Con il patrocinio

della Rappresentanza in Italia